Noi Leggi…Amo insieme

leggiamoLettura degli IN-Books. Martedì 7 aprile 2015 ore 16.30 a Melegnano, presso la biblioteca comunale Carlo Emilio Gadda di via Martiri della Libertà 14.
apri il volantino

Cosa cono gli IN-Books? sono libri illustrati utilizzando parole associate a simboli, che supportano l’attenzione condivisa e l’ascolto, da parte del bambino, dell’adulto che legge. Sono nati da un’esperienza italiana di Comunicazione Aumentativa (CAA).

Sono pensati per bambini e ragazzi con bisogni comunicativi complessi e facilitano la lettura anche a bambini piccoli e migranti. Il testo adattato e scritto in simboli, unito alle immagini, permette ai bambini di capire meglio la storia e agganciarsi maggiormente all’ascolto.

IL PROGETTO La lettura ad alta voce di libri illustrati da parte di un adulto è ormai ampiamente riconosciuta come un’esperienza fondamentale per i bambini fin dai primi mesi di vita: sostiene lo sviluppo emotivo e contemporaneamente quello linguistico e cognitivo.
Ai bambini con bisogni comunicativi complessi, spesso, si legge meno e con più fatica, perché è difficile trovare libri adatti alle loro esigenze. Nella lettura ad alta voce degli IN-Book, l’adulto indica uno per uno i simboli che compongono la frase, senza rallentare la lettura e mantenendone la vivacità. Da recenti e continui riscontri emerge quanto gli IN-book permettano condivisione e autonomia, servano a tutti i bambini e ragazzi per crescere, per capire meglio il linguaggio, per parlare, per condividere l’attenzione, per aumentare la capacità di ascoltare, per scoprire come si può comunicare con gli altri compagni e per molto altro.

Per questo si è deciso di collaborare con le Biblioteche del territorio per promuovere questa modalità di lettura e fornendo loro dei testi modificati con l’utilizzo della Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA).

Il Progetto è finanziato dalla Regione Lombardia ai sensi del L.R. 23/99 e L.R. 01/08 bando 2013.

Per maggiori informazioni contatta la referente del progetto: Stefania Agosta
email: stefania.agosta@auroraduemila.it

 

 

FacebookTwitterGoogle+LinkedIn

I commenti sono chiusi